Handbike - Finalissima Giro d'Italia - Milano

Gran finale a Milano per la tappa conclusiva del Giro d’Italia Handbike.

 

Si è svolta domenica scorsa a Milano l’ultima tappa del Giro d’Italia Handbike che ha fatto registrare un record di iscritti. Ben 110 gli handbikers ai nastri di partenza della gara inserita nel contesto degli eventi sportivi “Expo in Città”  e Cittadella dello Sport. Gli atleti sono stati suddivisi in tre gare con partenza ed arrivo in Piazza Città di Lombardia nuova sede della Regione. Alle premiazioni hanno presenziato ospiti di eccezione quali l’Assessore allo Sport Antonio Rossi, il Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato di Rocco, la Miss Maglia Rosa Vera Atyushkina e, Super Testimonial di questa 6° Edizione del Giro, Enzo Iachetti.

Buone le prestazioni degli handbikers sanremesi del Team Integrabili, Paolo Francione, vittima anche di una foratura nelle fasi conclusive, conquista il 5° posto per la Cat. MH3, Domenico Lucisano conduce una gara lineare che fa guadagnare punti preziosi per la classifica a squadre.

La classifica generale vede Paolo Francione premiato con la Maglia Bianca quale miglior giovane Under 28 di questa 6° edizione del Giro d’Italia Handbike, un risultato ottenuto già dalla prima tappa e mantenuto per tutta la kermesse. Francione inoltre chiude al 2° posto nella classifica della Maglia Rosa per la cat. MH3.

Domenico Lucisano conclude in ottava posizione per la categoria MH4, mentre nella classifica a squadre l’Integrabili Handbike Team riesce a qualificarsi nella top ten per l’aggiudicazione dei premi finali.

      

Una bella esperienza per gli handbiker sanremesi che danno appuntamento  domenica prossima 25 ottobre, per la terza edizione del circuito cittadino che abbraccerà il Porto Vecchio, la zona Morgana, la pista ciclabile e la vecchia stazione. La gara inserita nel calendario federale si intitolerà “1°Gran Premio Casinò di Sanremo”. Sono attesi nomi di prestigio fra gli handbikers nazionali ed internazionali, atleti di grande esperienza che hanno scelto la Città dei Fiori per terminare in bellezza la stagiona agonistica.