Campionati Italiani Assoluti di Paraciclismo

Si sono svolti a Darfo Boario Terme i Campionati Italiani Assoluti di Paraciclismo, in concomitanza con quelli dei Professionisti. La polisportiva IntegrAbili ha ben figurato con i suoi atleti Paolo Francione e Domenico Lucisano. La prova consisteva in circuito di 5,2 km da percorrere 10 volte per un totale di 52 km con traguardo sullo stesso rettilineo che ha visto trionfare il pomeriggio prima Elia Viviani su Giovanni Visconti tra i professionisti. Una distanza importante considerato anche il grande caldo che si è fatto sentire nell’ultimo weekend. Ai nastri di partenza il meglio dell’handbike italiana suddivisa nelle varie categorie. Domenico Lucisano nella categoria H4 si è classificato 9° al termine di una gara che ha visto trionfare in solitaria Giovanni Achenza seguito da un gruppo 3 unità a 5 minuti di distanza. Lucisano ha tagliato il traguardo con un gruppo di 7 atleti. Simile la gara di Francione nella categoria H3. Maglia tricolore vinta dal campione Olimpico di Rio 2016 Paolo Cecchetto che ha staccato il compagno di nazionale Vittorio Podestà e Claudio Conforti giunti con un ritardo di 5 minuti. A seguire un primo gruppo di 5 unità e a pochi minuti Francione con altri 3 atleti.