Ancora tempo di gare per il nuoto FINP e FISDIR

Ancora tempo di gare per la Polisportiva IntegrAbili, che, nello scorso fine settimana, ha visto impegnati i suoi atleti in tre importanti appuntamenti di nuoto paralimpico FINP e FISDIR.

 

Sabato 20 maggio a Chiavari si è svolto il Campionato Regionale assoluto di Nuoto Fisdir a cui gli IntegrAbili hanno partecipato con 11 nuotatori alcuni dei quali si sono laureati nuovi campioni regionali.

Per il settore promozionale Giada Farfalla conquista l’oro nei 25 stile libero e nei 50 dorso; Daniele Cormaci e Francesco Ascione sono rispettivamente oro e argento nei 25 stile libero; nei 50 stile libero Manuel Giugno e Andrea Tanase si piazzano in seconda e terza posizione; nei 25 dorso ancora Francesco Ascione si aggiudica l’oro, mentre nei 50 dorso il podio è tutto di IntegrAbili con Manuel Giugno, Daniele Cormaci e Andrea Tanase rispettivamente al primo, secondo e terzo posto.

Per il settore agonistico Sandra Colombi si aggiudica due ori nei 100 dorso e nei 100 rana; Mollo Francesca è oro nei 50 stile libero e argento nei 50 dorso; anche per Sofia Allavena un oro nei 100 dorso e un argento nei 50 rana; Alberto Bongioanni si aggiudica un oro nei 200 stile libero; Gabriele Garibaldi e Edoardo Novella si piazzano rispettivamente al 1° e 2° posto nei 50 dorso ed ancora Gabriele Garibaldi è medaglia d’argento nei 50 stile libero.

 

Domenica pomeriggio 21 maggio, a Bordighera è andata in scena la seconda gara del Circuito Special Swimming organizzato dai Comitati Regionale e Provinciale del C.S.I. (Centro Sportivo Italiano) ed abbinato al VII Circuito di nuoto CSI Liguria. Questa gara, alla sua terza edizione è ormai un appuntamento fisso cui gli IntegrAbili non vogliono mancare, sono infatti entrati in vasca ben 13 atleti per la maggior parte del settore promozionale che sono stati premiati dal Sindaco di Bordighera Giacomo Pallanca.

Si ringrazia in particolar modo Emanuelle Barberis responsabile provinciale CSI per questa bella opportunità per gli atleti con disabilità.

 

Trasferta a Lignano Sabbiadoro per le giovani nuotatrici Giorgia Amodeo e Maura Erasmi per il Campionato Italiano di Società e Coppa Italia Maschile e Femminile di Nuoto Paralimpico Finp.

Due giornate intense di gare che hanno richiamato le eccellenze del nuoto paralimpico nazionale con prestazioni di altissimo livello, ben 280 gli atleti iscritti, appartenenti a 42 società, buone le prestazioni delle atlete sanremesi che hanno fatto guadagnare alla Polisportiva IntegrAbili un 16° posto nella classifica di Coppa Femminile Italia.

Giorgia Amodeo è scesa in vasca anche per la finale Open del Trofeo " Futuri Campioni ", gara a circuito con una classifica finale sia individuale che regionale, alla sua quarta edizione, riservato ad atleti la cui data di nascita è compresa tra 2001 ed il 2007.

 

Un week end molto impegnativo per tutto il gruppo agonistico di IntegrAbili che, nelle diverse competizioni, ha raccolto i frutti degli allenamenti degli ultimi mesi, un ringraziamento agli allenatori della squadra Marco Barisciani e Alessandro Moraglia.